Il nostro valore e la nostra forza sono il volontariato, siamo già in tanti ma abbiamo sempre bisogno di una mano in più.

In un'associazione come ASD Ascot Triante, dove tutto il lavoro è affidato al volontariato, non si è mai sazi della disponibilità che si riceve dalle persone e se ne cerca sempre di nuova, anche perché nel volontariato non è detto che uno continui anno dopo anno a fornire la stessa disponibilità; nella vita le cose cambiano, si passa dall'università al mondo del lavoro, si cambia città o mansione, si passa dal lavoro alla pensione, ci si disinnamora di quello che si fa, nascono i figli, ecc.... I motivi sono tanti, per questo una buona organizzazione resta in piedi se riconosce queste casualità e si preoccupa di generare nuove forze per portare avanti i progetti.

Abbiamo pensato, però, di non chiedere solo. Nello stile che ha contraddistinto il Gruppo Sportivo Ascot, e prosegue nell'ASD Ascot Triante, l'impegno dei fondatori e di coloro che hanno portato avanti questo progetto negli ultimi 30 anni e oltre è quello di formare persone attraverso lo sport. Sfruttiamo le qualità positive della pratica sportiva per insegnare ai nostri ragazzi e alle nostre ragazze i principi dello stare insieme, del rispetto, della collaborazione e tanto altro che servirà nella vita a formare persone migliori.

Per portare avanti l'attività però non bastano solo buoni allenatori/educatori, la vita di una società sportiva è fatta di tante altre attività, che spesso esulano proprio dallo sport, si pensi all'amministrazione dell'associazione, alle attività di fai-da-te per riparare gli attrezzi, alle attività di marketing per reclutare nuovi atleti, ecc...

Abbiamo pensato che anche in quest'ambito possiamo fare qualcosa di più, ovvero approfittare delle conoscenze e le competenze di persone esperte in diversi ambiti che fino ad oggi hanno offerto il loro contributo per seguire tutti gli aspetti per affiancarle con ragazzi, giovani, adolescenti e preadolescenti, e studenti universitari, formandoli anche in altri ambiti, più pratici, che serviranno poi nelle strade che intraprenderanno nella loro vita.

Non servono solo allenatori e dirigenti, ma per far andare avanti un gruppo di oltre 400 atleti abbiamo bisogno di molte altre risorse, se pensi che il tuo contributo possa essere utile scrivici le tue competenze e le tue disponibilità compilando questo questionario: