Open femminile: per una volta niente 5° set

Open femminile: per una volta niente 5° set

Ascot vs Robur: 3 - 0 (25-20; 25-16; 25-15)

La partita “Ascot vs Robur”, che si sarebbe dovuta giocare domenica 12 marzo alle ore 20:30, è stata spostata a martedì sera alle ore 21.15, per indisponibilità della squadra ospite.
Le nostre Open hanno fatto una partita eccellente ed hanno battuto la squadra brianzola di Baruccana sul Seveso per 3 set a 0.
E’ vero che con il Robur è andato a giocare con solo sei pallavoliste e senza neanche una riserva in panchina, ma ciò non ha significato che per le ascottine sarebbe stata una passeggiata andare a vincere.

Set 1

Il primo set è stato quello più stabile.
L’Ascot schiera Alessia e Chicca come Bande, Marta come Alzatrice, Valeria come Opposto, Silvia e Tecla come Centrali e Laura come Libero. La prima azione è combattuta ma le Open ne escono bene e si portano in vantaggio di tre punti.
L’Ascot si porta avanti di tre punti ed il distacco rimane costante. Le ascottine non vengono mai superate dalle avversarie, nonostante esse, seppur meno forti e meno cariche, non lasciano scappare la squadra di casa.
Non viene effettuato nessun cambio in questo set. Alla fine l’Ascot vince il set per 25-20.

Set 2

Nel secondo set l’Ascot effettua delle sostituzioni: entrano Lisa al posto di Tecla e Beatrice al posto di Alessia.
L’Ascot si porta sul 3-1 e dopo Lisa inizia ad effettuare sei battute perfette e dedica la battuta del 6-1 alla panchina con un balletto.
Il distacco rimane stabile ma a differenza del primo set è molto più alto. Le Open scappano e sul punteggio di 15-7 l’Ascot cambia l’alzatrice Marta con Cecilia e l’Opposto Valeria con Giada. Sul punteggio di 21-11 Chicca esce ed al suo posto entra Claudia.
Il cambio non fa diminuire il distacco e le Open vincono il secondo set per 25-16.
L’ultimo punto è di Lisa. La ragazza è la sorpresa della giornata.

Set 3

Nel terzo set l’Ascot cambia il Libero: Laura lascia il posto a Valentina. Poi viene sostituita Silvia ed al suo posto entra Tecla.
Il primo punto viene fatto dal Robur: la prima volta che le Open vanno sotto. Poi però rimontano e dopo essere andate in vantaggio per 6-5, le ascottine scappano e staccano il Robur per sei punti. Il distacco aumenta pian piano e alla fine l’Ascot vince il set per 25-15, vincendo anche la partita.

Devo dire che hanno giocato bene tutte e di più non si poteva lor chiedere.
Nelle partite di calcio negli ultimi dieci minuti i commentatori scelgono il loro “Uomo-partita-Sky”.
Se fosse così anche nella pallavolo io direi che la “Donna-Partita-Sky” di questa partita è Lisa.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Scopri di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi